Ti trovi qui: Home » Uncategorized » Amarcord

Amarcord

05/12/2006

Inserito in: Uncategorized

Al “Lunch With Google Webmaster Central” di ieri al Search Engine Strategies ho fatto un salto nel passato di almeno una quindicina d’anni (più o meno… forse anche di più).
Il pranzo informativo sulle novità della webmaster central di Google mi ha fatto tornare in mente la trasmissione “Non è la Rai”, dove Ambra & co ballavano, cantavano e giocavano (o, almeno, cercavano di farlo) per far felici un’orda di adolescenti dall’altra parte dello schermo. Ricordo che, quando facevo il ciclista, la preparazione pre gara (si correva quasi sempre il pomeriggio) del mio compagno di stanza era proprio quella di mettersi a guardare quella trasmissione. E non era il solo, visto che poi alla linea di partenza i commenti e le battute si sprecavano…
Mi è tornata in mente questa trasmissione guardando le tre relatrici di Google sul palco, che per un’ora non hanno fatto che commentare con ridolini e battutine le slide (se due delle tre non avessero avuto la voce stridula, forse sarebbe ancora passata… ma, soprattutto, è possibile che solo una di queste sapesse usare il portatile, e le altre dovevano sempre farla alzare dal suo posto ed andare sul podio a cambiare slide ed applicazioni?), andando su e giù per il palco saltellando. Il tutto mentre Danny Sullivan se ne stava in un angolo a mangiare il suo panino.
Opinione diffusa in sala: la presentazione non ha purtroppo apportato il valore che si sperava. Sigh.
Una volta questi incarichi venivano affidati a persone toste (una su tutte: Marissa Mayer). Matt, perchè ora ci trattate così?

Leave a Comment

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Previous post:

Next post: