Ti trovi qui: Home » Scenari

Scenari

Se c’è una cosa di cui Larry Page e Sergey Brin, i due fondatori, ed Eric Schmidt, il CEO che ha reso Google grande, sono sempre stati convinti, e lo dicevano pubblicamente già a metà del decennio scorso, è che fornire una pagina di risultati non poteva essere il solo ausilio di Google agli utenti. […]

{ 0 comments }

Quando, ai primi dello scorso aprile, mi sono messo a scrivere il white paper “Mobile Search in Italy” sull’evoluzione della ricerca da dispositivi mobili in Italia, e negli stessi giorni mi sono trovato a leggere numerosi articoli sulle potenzialità della voce per comandare ad esempio i sistemi di domotica o nuovi apparecchi come Amazon Echo, […]

{ 0 comments }

Calma e sangue freddo: Google ha modificato (per molti i termine più esatto è “rivoluzionato”) nei giorni scorsi la disposizione dei link sponsorizzati nelle pagine di risultati per le ricerche da desktop (come già aveva fatto per i tablet), e molti inserzionisti, soprattutto quelli per i quali Adwords è una delle principali fonti di business, […]

{ 0 comments }

L’ingresso nel 2016 segna per me un importante anniversario: sono passati infatti 20 anni da quando ho iniziato a occuparmi -prima per curiosità e passione, poi facendone il mio lavoro- di visibilità nei motori di ricerca. E se ancora oggi sono attivo in questo mondo è perchè si tratta di un settore che non ha […]

{ 1 comment }

La partnership annunciata qualche mese fa tra Google e Twitter, finalizzata a riportare i tweet anche tra i risultati di ricerca di Google (dopo una prima partnership tra il 2009 e il 2011), in queste ultime ore è diventata operativa. A chi si trova negli USA e cerchi in lingua inglese da smartphone o tablet (l’allargamento […]

{ 0 comments }

Premessa: in questo post (come in tutto il blog) si parla esclusivamente di business; non ci sono giudizi, preferenze o implicazioni politiche, sociali e/o religiose. La premessa è d’obbligo visto che già un mio tweet su questo viaggio è stato oggetto di rilettura in chiavi diverse. Nei giorni scorsi ho avuto l’opportunità di visitare Tel […]

{ 0 comments }

Tanti anni fa, una quindicina almeno, Sergey Brin e Larry Page, fondatori di Google, commentavano le disgrazie di Altavista, che aveva fallito il suo tentativo di diventare un portale, affermando che Google non avrebbe fatto lo stesso errore. Google, anzi, si poneva come obiettivo il far rimanere l’utente sul motore il meno possibile, facendogli trovare […]

{ 0 comments }